Skin ADV Advertisement

Quotidiano di informazione economica e fiscale

 
IMPOSTE E TASSE 05/10/2021

Distribuzione dei dividendi, tassazione e contabilizzazione

L'iter da seguire per la distribuzione di utili 2020, l'imponibile in capo al socio e le scritture contabili.

Dopo la chiusura del bilancio 2020 è possibile che la Srl decida di erogare tutto o in parte l'utile generato in tale anno (ponendo per semplicità di aver già esaurito le riserve di utili degli anni precedenti): di seguito, l'iter da seguire.
In primo luogo, per distribuire dividendi, la società deve redigere un verbale dove si dispone ciò e registrarlo (entro 20 giorni dalla data verbale): occorre predisporre il Modello 69, quindi versare un'imposta di registro pari a 200 euro e 2 imposte di bollo di 16 euro ciascuna attraverso F24. A questo punto, è possibile erogare gli utili.

Se i soci sono persone fisiche private l'utile è da assoggettare a ritenuta a titolo d'imposta del 26%; pertanto, l'utile erogato al socio sarà al netto dell'imposta, che verrà dalla società entro il 16 del mese successivo al trimestre solare in cui avviene la distribuzione.

  • Esempio - Si ipotizzi di aver distribuito gli utili nel mese di settembre 2021. La società avrà tempo fino al 16.10 per versare la ritenuta (essendo il 16 del mese successivo al 3° trimestre). Il codice tributo da utilizzare è 1035, l'anno in questo caso sarà 2021 e il mese di riferimento 09.
Se invece il socio della Srl è una ditta individuale o una società di persone, il dividendo distribuito non andrebbe assoggettato a ritenuta, ma concorrerebbe alla formazione del reddito del socio nella misura del 58,14% (per gli utili generati dal 2017 in poi).
Infine, se il socio della Srl è un'altra Srl, il dividendo distribuito concorrerebbe alla formazione del reddito della società nel limite del 5%.

Le scritture contabili in capo alla società che eroga i dividendi, nell'ipotesi di soci persone fisiche private, sarebbero le seguenti.
  • La destinazione dell'utile dell'esercizio:
    • Utile dell'esercizio a riserva di utili 50.000
  • Alla data del verbale:
    • Riserva di utili a socio X c/dividendo 10.000
  • Al momento dell'effettiva erogazione:
    • socio X c/dividendo a diversi 10.000
    • banca 7.400
    • debito per ritenuta su dividendo 2.600
  • Al momento del versamento della ritenuta:
    • Debiti per ritenuta su dividendo a banca 2.600